FESTIVAL DI BERLINO – BOLLETTINO DEL 17 FEBBRAIO

Se ne va la prima settimana di Berlinale, rimangono soltanto sei film in competizione e il quadro sara’ finalmente completo. Abbiamo ascoltato un po’ gli umori di alcuni giornalisti presenti qui al Festival, e sembra che il favorito al momento sia l’iraniano "Shekarchi" ("The Hunter"), la storia di un ex-galeotto in cerca di giustizia dopo la morte accidentale dei suoi famigliari durante una sparatoria. Molti i consensi ricevuti anche dal turco "Bal" ("Honey"), in cui un bambino si lancia alla ricerca del padre, suo unico punto di riferimento in un mondo difficile.
Quest’oggi sono stati presentati il film tedesco "Shahada" e il russo "How I Ended This Summer", mentre a rubare la scena sul tappeto rosso ci ha pensato Julianne Moore, a Berlino per presentare il film "The Kids Are All Right" (proiettato fuori concorso).
Intanto sta avendo grandissimo successo il Talent Campus organizzato dal Festival: 350 registi esordienti da 95 nazionalita’ differenti sono stati invitati alla Berlinale dove in questi giorni stanno incontrando numerosi professionisti del settore. L’intento di questo grande meeting e’ favorire la nascita di nuove idee e progetti, in poche parole la ricerca di una grande ispirazione da condividere e fomentare tra i partecipanti.

pubblicato su SupergaCinema

Informazioni su AlessioT

Fotografo e viaggiatore, cinefilo e blogger, romano e romanista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema, Festival Berlino. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...