Andiamo al cinema: le uscite di Aprile 2012

È arrivata la primavera, le temperature si alzano, e forse si esce un po’ di più per andare al cinema. Come il mese scorso, anche stavolta vi segnaliamo le uscite migliori nei prossimi trenta giorni, in modo tale da indirizzarvi sempre meglio nella scelta del film da guardare, perché con i prezzi delle sale italiane, sbagliare film è quasi un delitto.

06.04.12
Piccole bugie tra amici: Bellissimo film francese diretto da Guillaume Canet, con Marion Cotillard e (in una piccola parte) il premio Oscar Jean Dujardin. Una sorta di “Grande Freddo” alla francese, con una colonna sonora meravigliosa ed una sceneggiatura corale dove tutti sono protagonisti. Amici, risate e anche momenti di riflessione. Molto bello.

Pollo alle prugne: Il nuovo film di Marjane Satrapi, l’autrice dell’acclamato “Persepolis”. La storia di un violinista che parte alla ricerca di un nuovo strumento: nel suo viaggio incontrerà diavoli, matti e amori perduti. A Venezia non ha riscosso commenti troppo entusiastici, ma sono curioso.

13.04.12
Diaz: Il film europeo più bello e necessario degli ultimi 5-10 anni. Intenso, fortissimo, colpisce lo spettatore con la crudezza di un manganello. Bellissimo, imperdibile. Grazie a Daniele Vicari, ci ha reso orgogliosi del cinema italiano.

20.04.12
To Rome with love: Attesissimo, il nuovo film di Woody Allen girato a Roma. Dopo il successo di “Midnight in Paris” aspettiamo di vedere la città eterna dal punto di vista del nostro amato Woody. Con Roberto Benigni e il ritorno sulla scena dello stesso Allen. Staremo a vedere.

25.04.12
The rum diary: Johnny Depp si trasferisce dalla caotica New York a Porto Rico, per scrivere su un quotidiano locale. Le giornate passano tra un bicchiere di rum e un altro, finché la minaccia del capitalismo mette in pericolo la vita rilassata dell’isola… Sembra interessante, tratto dal primo romanzo di Hunter S. Thompson.

Il castello nel cielo: La Lucky Red continua con la splendida iniziativa di riproporre in sala i primi capolavori di Hayao Miyazaki. Dopo “Porco Rosso”, è il turno di questo film del 1986, di cui non c’è bisogno di parlare visto che il nome del regista è già di per sé un buon motivo per andare a vederlo.

Informazioni su AlessioT

Fotografo e viaggiatore, cinefilo e blogger, romano e romanista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Andiamo al cinema: le uscite di Aprile 2012

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...