Andiamo al cinema: le uscite di Dicembre 2012

Tra una cosa e l’altra, è arrivato il grande freddo, e con lui l’ultimo mese di questo splendido 2012. Si sa, quando piove e la temperatura si abbassa, la soluzione migliore è chiudersi dentro a un cinema e godersi qualche storia. Quale però? Come scegliere cosa vedere, soprattutto in un mese come questo, pieno di filmacci e di commedie natalizie? Eccoci qua, come di consueto, per consigliarvi come spendere al meglio i vostri soldi, perché come tutti sappiamo c’è la crisi, e di questi tempi sbagliare film può essere un duro colpo. Buona chiusura di anno.

06.12.12
Moonrise Kingdom: Lo abbiamo già visto due volte e possiamo garantire. Wes Anderson vale sempre il prezzo del biglietto, con questa strepitosa fuga d’amore e la buffa tenerezza dei suoi personaggi. Una presa a bene, come si dice dalle mie parti. E poi Bill Murray, Edward Norton e Bruce Willis, un gruppo di scout, un’ambientazione curiosa e originale. Forse il film del mese.

Ruby Sparks: Chi non ha amato “Little Miss Sunshine”? Da quanto tempo aspettavamo un altro film degli stessi registi? Da tanto. Questo è la risposta a tutte le nostre attese: un giovane scrittore raggiunge il successo e perde improvvisamente la sua creatività. Per cercare di stimolare la mente comincia ad immaginare la donna dei suoi sogni, le scrive addirittura delle lettere, e d’un tratto la ragazza si materializza, mandando nel panico il protagonista. Sicuramente uno dei film da vedere questo mese.

13.12.12
Lo Hobbit: Se avete amato la trilogia de “Il signore degli anelli”, non penso che riuscirete a perdervi questo prequel, firmato ancora una volta da Peter Jackson. Talmente mainstream che non penso ci sia molto altro da dire: noi lo vedremo.

La parte degli angeli: Ken Loach è uno dei nostri registi preferiti, uno dei pochi per il quale ci concediamo il grande onore di acquistare dvd a scatola chiusa, senza neanche aver visto il film in questione. Quindi figuratevi se non vi consiglio di andare al cinema per il suo ultimo lavoro. Uno degli ultimi grandi botti di fine anno, da vedere.

20.12.12
Love is all you need: Susanne Bier, regista danese premio Oscar, torna in sala con una commedia romantica e intelligente, il film giusto per distrarsi un minimo durante le impegnative e faticosissime feste natalizie.

To the wonder: Dopo il capolavoro “The tree of life”, ritorna Terrence Malick. Ora, magari sotto le feste avrete voglia di vedere qualcosa di meno impegnativo, ma anche solo le immagini di Malick sono sempre un buon motivo per andare al cinema, in qualunque periodo dell’anno, in qualunque momento della vita.

Ralph spaccatutto: Film d’animazione della Disney Pixar, già amato e applaudito al Festival di Roma, a proposito del quale abbiamo già parlato a lungo su queste pagine. Un film d’animazione dal sapore vintage, in cui i personaggi dei videogames di una sala giochi di notte prendono vita, e ci mostrano il loro mondo. Divertente e bellissimo. Da vedere, pieno di succose citazioni, soprattutto per chi è cresciuto negli anni 80.

La regola del silenzio: In questo dicembre di commedie, film leggeri e pellicole d’animazione, non può mancare un bel thriller e il ritorno di un regista d’autore come Robert Redford. La vita di un avvocato viene sconvolta quando un giovane reporter svela la sua vera identità (negli anni 70 era un attivista, tuttora ricercato per omicidio). Il protagonista deve così darsi alla fuga e ritrovare il suo passato.

Vita di Pi: Il nuovo film di Ang Lee. Un ragazzo indiano di nome Pi, figlio di un guardiano dello zoo, dopo un naufragio si trova alla deriva nell’Oceano Pacifico, in compagnia di una iena, una zebra, un orango e una tigre. Film d’avventura, non una priorità di dicembre, ma se la storia vi attira, perché no?

Moonrise-Kingdom-protagonisti

pubblicato su Livecity

Informazioni su AlessioT

Fotografo e viaggiatore, cinefilo e blogger, romano e romanista
Questa voce è stata pubblicata in Cinema e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...